Vedi tutte le referenze ...

- MARTEDì 25 GIUGNO 2013 RSS Feed

Celiachia: + 10% all’anno

by Direzione | lascia un commento

Celiachia in forte aumento: rilevamenti statistici internazionali dicono + 10% annui (oltre 135 mila) di casi nel mondo.

Ed è allarme: la classe medica è preparata all’emergenza? Una ragione di tale incremento della celiachia, l’intolleranza permanente al glutine, componente proteica di alcuni cereali, è dovuta al fatto che oggi la popolazione mondiale consuma maggior quantità di cereali e questi sono assai più ricchi di glutine che in passato.

Quesito di grande attualità è se si nasce celiaci, con immediata intolleranza al glutine nell’infanzia o se invece si diventa celiaci lungo il decorso della vita a fronte di fattori ambientali scatenanti. L’esperienza degli ultimi decenni ha dimostrato che non si nasce ma lo si diventa e che qualsiasi età della nostra esistenza può segnare l’inizio di questa malattia.

 

Fonte: Rivista “senza età”

 

Tags: #celiachia, #intolleranza, #glutine, #cereali






News da giovedì 20 giugno 2013

Vedi tutte le news di giovedì 20 giugno 2013 in una pagina




Ultime News



Archivio News




Tutti i prodotti esposti su questo sito ed aventi la natura di dispositivi medici, dispositivi medico-diagnostici, presidi medico chirurgici, medicazioni per uso esterno, nonché tutti i contenuti del sito www.cosmesiebenessere.com (testi, immagini, foto, disegni, allegati, descrizioni e quant’altro) non hanno carattere né natura di pubblicità. Tutti i contenuti devono intendersi e sono di natura esclusivamente informativa e volti esclusivamente a portare a conoscenza dei clienti o dei potenziali clienti in fase di pre-acquisto i prodotti venduti da Farmacia Blasi Dott. Giuseppe attraverso la rete. Nessun contenuto delle pagine del sito deve essere inteso come materiale pubblicitario, teso ad influenzare in qualsivoglia maniera una decisione di acquisto.Tale indicazione è particolarmente valida per: Medicinali di automedicazione, Dispositivi medici e dispositivi medico-diagnostici in vitro, presidi medico-chirurgici.